top of page

CASA. PRESENTATA LA MOSTRA “LAZIO UNA REGIONE IN PIÙ PER LE PERIFERIE”

L’assessore regionale all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Massimiliano Valeriani, ha presentato il progetto della mostra fotografica “Lazio una Regione in più per le periferie”. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione regionale e sarà realizzata dall’associazione Roma Fotografia, una prestigiosa realtà impegnata da anni nella diffusione della fotografia e della visual art.

L’esposizione “Lazio una Regione in più per le periferie” sarà un evento in grado di suscitare curiosità e interesse, capace di rappresentare l’impegno dell’Amministrazione regionale per favorire percorsi di inclusione, sostenibilità e innovazione, ma anche di rigenerazione urbana, sociale e culturale per sostenere una nuova idea di periferia e di città.

Il progetto prevede un palinsesto di eventi composto da racconti fotografici, video, talk e appuntamenti di approfondimento con l’obiettivo di illustrare e promuovere i valori messi in campo e i risultati conseguiti dalla Regione Lazio sulla riqualificazione del patrimonio immobiliare di edilizia pubblica. “Negli ultimi anni l’Amministrazione regionale ha investito circa un miliardo di euro sulla rigenerazione dei complessi Ater con decine di cantieri a Roma e nel Lazio, che hanno permesso di ristrutturare ed efficientare migliaia di alloggi, garantendo maggiori servizi e migliorando la qualità abitativa. Ora con questa esposizione fotografica ripercorriamo il grande lavoro fatto in questi anni per rigenerare gli edifici pubblici e cambiare il volto delle periferie” dichiara Massimiliano Valeriani, assessore all’Urbanistica e alle Politiche abitative della Regione Lazio.





Comentarios


bottom of page